ASAP:economia locale e trasparenza cambiano il sistema alimentare

0
515

Il sistema alimentare è quella parte di un sistema economico che approvvigiona il Paese di un bene fondamentale e primario: gli alimenti.

Molte persone non sono al corrente delle caratteristiche degli alimenti che scelgono di consumare. Non sono al corrente del luogo in cui crescono, del luogo in cui vengono raccolti, del modo in cui vengono coltivati e trasformati, quali ricadute stanno avendo sulla salute o dell’impatto che le scelte alimentari hanno sull’ambiente circostante.

Per far fronte a questo gap informativo esistono progetti come ASAP. Essa è un’organizzazione che ha come obiettivo principale la trasformazione del sistema alimentare.

 

La mission di ASAP è quella di aiutare l’agricoltura locale a prosperare e di mettere in contatto gli agricoltori con i mercati per consentirgli di proporre e vendere cibo locale direttamente al consumatore. Quest’associazione parte dall’assunto che l’agricoltura è il perno principale del nostro patrimonio e del nostro futuro. Inoltre considera fondamentale la trasparenza delle informazioni circa la provenienza e le caratteristiche dei prodotti poiché induce il consumatore a fare scelte consapevoli, e ciò favorisce la creazione di un sistema alimentare equo,sostenibile, economicamente vitale e salutare.

ASAP opera con la consapevolezza che i cambiamenti necessari nel nostro sistema alimentare siano di natura sociale: infatti le figure dei lavoratori, degli imprenditori, degli insegnanti, dei genitori, dei politici, degli operatori sanitari e dei cittadini sono la chiave per poter aprire le porte del progresso e del mutamento.

Come opera ASAP per poter favorire i cambiamenti nel sistema alimentare?

ASAP lavora per assicurare che ognuno abbia gli spazi sociali, gli strumenti, i mezzi e le conoscenze per trasformare il sistema alimentare in un bene per la nostra salute, le nostre comunità, i nostri ambienti e le nostre economie.

Essa istituisce una serie di iniziative in modo da migliorare l’attività degli agricoltori:offre  un supporto legale, piani e strategie di marketing e consulenze.

Per sensibilizzare la loro missione oltre a quanto citato prima, ASAP organizza delle conferenze annuali che coinvolgono agricoltori, chef, venditori e ristoratori permettendo così agli agricoltori di poter proporre i propri prodotti e promuovere la propria attività.

Vengono anche organizzate delle visite guidate dagli stessi agricoltori, i quali mostrano attività manuali relative alle pratiche adottate e alle modalità di coltivazione o di lavorazione dei prodotti e offrono un assaggio di essi, coinvolgendo i consumatori in un’esperienza immersiva e formativa in cui è possibile approfondire la storia dei prodotti e del territorio a cui appartengono. Inoltre vengono allestiti mercati che consentono ai contadini e agli agricoltori di vendere i propri prodotti locali e delle fiere, dove è possibile incontrare gli agricoltori stessi ed è consentito agli iscritti di ricevere settimanalmente cibi freschi e locali. Infine vengono fornite delle guide in cui sono citati i ristoranti, gli agriturismi e i mercati che aderiscono alla loro filosofia del cibo salutare e locale.

Asap e l’educazione alimentare: il cambiamento del sistema alimentare parte dalle scuole

Uno dei progetti più entusiasmanti ideati da Asap consiste nella collaborazione con gli istituti scolastici in modo da istruire gli studenti alla sostenibilità, attraverso la realizzazione di attività che prevedono la creazione di giardini coltivabili ed incontri formativi con agricoltori e venditori. Una volta pronto il raccolto il cibo viene cucinato, servito nelle classi e venduto nei bar della scuola. In questo modo gli studenti si abituano ad un’alimentazione sana e diffondono la conoscenza dei prodotti locali.

La loro politica è tesa a supportare coloro il cui lavoro favorisce l’economia locale, tutelando cosi le biodiversità, sostenendo la salute, il benessere e l’ambiente.

Inoltre assicurano agli agricoltori un guadagno proficuo e permettono ai bambini, la generazione del futuro, di apprendere un’educazione alimentare sana proveniente,non più dalle varie pubblicità degli inserzionisti e dei marketers ma dai loro genitori, insegnanti e dalle “fattorie locali”.

La tesi che questa associazione sostiene riguarda l’importanza di fare scelte alimentari consapevoli: prendere decisioni consapevolmente è un atto di rivoluzione, un atto politico che può rendere il pianeta un posto più vivibile.

E tu sei d’accordo con la politica di ASAP? Conosci associazioni o progetti che lavorano in questa direzione?

 

Se sei interessato a progetti che mirano a cambiare il sistema alimentare attraverso idee innovative e funzionali leggi anche digital-divide-e-agricoltura.