Oscar Green 2017: Coldiretti premia l’innovazione

0
358

Oscar Green è il premio promosso da Coldiretti Giovani Impresa giunto ormai alla sua undicesima edizione. Questo riconoscimento punta a valorizzare il lavoro di tanti giovani che hanno scelto per il proprio futuro l’agricoltura. Tradizione ed innovazione sono le parole chiave che descrivono le caratteristiche di questa iniziativa: l’obiettivo è quello di promuovere l’agricoltura sana nel nostro Paese premiando le idee migliori.

Oscar Green 2017: le categorie in concorso

Le categorie dell’undicesima edizione sono:

Agri-You: l’agricoltura sociale è il fulcro di questa categoria, la quale cerca di rispondere a bisogni della persona e di soddisfare esigenze generali e al tempo stesso creare valore economico e sociale.

Campagna Amica:  dare lustro ai prodotti Made in Italy agroalimentari su scala locale, nazionale e mondiale e rispondere alle esigenze dei consumatori in termini di sicurezza alimentare, qualità e tutela ambientaleè la mission di questa categoria.

Crea: qui vengono premiate le imprese per cui l’imperativo è innovarsi. Oggi per sopravvivere sul mercato è necessario puntare su processi e prodotti innovativi in grado di supportare l’azienda per una produzione efficiente e variegata.

Fare Rete: creare partnership e reti sinergiche in grado di massimizzare i vantaggi delle aziende agroalimentari e del consumatore, è il punto cardine della categoria “fare rete”, la quale mira a coniugare campi diversi come agricoltura e tecnologia, artigianato e mondo digitale.

Impresa 2.Terra: questa categoria valorizza i percorsi tecnologici e di comunicazione. Creatività, originalità e grande abilità progettuale sono caratteristiche fondamentali per lo sviluppo agricolo in Italia.

We Green: i progetti che promuovono un modello di sviluppo sostenibile ossia, tutte le imprese che lavorano e producono in modo ecosostenibile riducendo costi e rifiuti, risparmiando energia e materiali, rientrano nel target di We Green.

Queste le sei categorie in concorso, per ognuna delle quali domani, al Salone della Creatività Made In Italy del Centro Congressi Rospignoli, sarà proclamato un vincitore, scelto  tra tutti i progetti innovativi presentati da giovani agricoltori e allevatori.